Spiaggia di Piscinas

Area: 
Descrizione: 

Situata in una zona isolata, la spiaggia di Piscinas è circondata da dune di sabbia fine e dorata (tra le più alte d'Europa), ancora oggi modellate dal maestrale. A tratti è possibile imbattersi in cespugli di sparto pungente, carota spinosa, giglio di mare, ginepri e vecchi olivastri.

In certi periodi dell'anno è possibile vedere i cervi sardi che si spingono sino al mare e le tartarughe marine "Caretta caretta" che depongono le loro uova.

E' una delle spiagge preferite dai surfisti perchè qui il mare regala onde alte e lunghe. Anche le immersioni danno tante soddisfazioni, ad esempio si possono notare le tracce del relitto di una nave inglese che riposa tra la sabbia da qualche centinaio di anni.

La spiaggia di Piscinas rientra nel Sito di Importanza Comunitaria (SIC) da Piscinas a Riu Scivu.

Informazioni Utili: 

Parcheggio gratuito, parcheggio a pagamento, nolo di sedie a sdraio e ombrelloni, punto-bar, hotel-ristorante. Sono inoltre presenti aree dove è possibile praticare liberamente il naturismo.