Tomba dei giganti di San Cosimo

Descrizione: 

La tomba dei giganti di San Cosimo si trova nel Comune di Gonnosfanadiga. Risalente all'età del Bronzo Medio (tra il XV e XIV secolo a.C.) è stata costruita in granito con materiali locali e misura 30 metri di lunghezza per 24,10 metri in larghezza tanto che si pensa sia la più grande di tutta la Sardegna. La camera funeraria, di pianta rettangolare  a sezione troncoogivale, è lunga 16,50 metri, larga 1,40 e alta 1,90. E' stata scoperta nel 1981 e al suo interno sono stati ritrovati una serie di reperti oggi collezionati nel museo archeologico "Villa Abbas" di Sardara (resti di tazze, bicchieri, contenitori, perle di vetro, ecc.).

Curiosità: secondo alcuni studiosi le tombe dei giganti sorgono in zone in cui fluisce una particolare energia ed in particolare in questa località gli effetti benefici riguardano i meridiani corrispondenti al cuore.