Palazzo della Direzione

Descrizione: 

A Montevecchio è possibile visitare il Palazzo della Direzione. Cuore pulsante degli stabilimenti minerari, è stato progettato e costruito tra il 1870 e il 1877 su volontà di Giovanni Antonio Sanna proprietario della Miniera. L’edificio di pianta rettangolare, si sviluppa su tre piani intorno a un ampio chiostro centrale, sul quale si affaccia, lungo tre lati, un porticato dalle volte a crociera decorate. Alle spalle dell'ingresso principale si trova la piccola chiesa dedicata a Santa Barbara, patrona dei minatori.

Inizialmente il palazzo fu sede degli uffici, dell'archivio, dell'abitazione del direttore e degli alloggi riservati alla servitù. Nel corso degli anni i suoi spazi furono destinati quasi esclusivamente agli uffici e l'imbiancatura a calce coprì molte pitture murali, pitture recentemente riportate alla luce grazie agli interventi di recupero.

E' rimasta integra la sala blu, la vera protagonista del palazzo, destinata agli incontri ufficiali ed ai ricevimenti decorata con affreschi e stucchi che ne ornano le pareti e la volta.
Durante la visita è possibile rivivere i fasti della borghesia ottocentesca e, nei locali del sottotetto, le modeste condizioni di vita della servitù. Tutto questo grazie al lavoro di ricostruzione degli ambienti originari.

Informazioni Utili: